Sede

Lo workshop si tiene il 18 e il 19 ottobre 2013 presso il Dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Verona.

L'Università degli Studi di Verona è stata fondata nel 1982.

Il Polo Zanotto dell'Università degli Studi di Verona

Il Polo Zanotto dell’Università degli Studi di Verona

L'Ateneo è organizzato in due poli principali all'interno della città: quello di Veronetta, che ospita l'amministrazione centrale con il rettorato e i dipartimenti afferenti all'Area delle Scienze Umane e delle Scienze Giuridiche e Economiche e quello di Borgo Roma, dove si trovano i dipartimenti afferenti all'Area delle Scienze della Vita e della Salute e di Scienze e Ingegneria. Inoltre vi sono nel quartiere Cittadella il dipartimento di Scienze Giuridiche e a Borgo Venezia il dipartimento di Scienze neurologiche e del movimento. A San Floriano di Valpolicella ha invece sede il corso di laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche. Oltre a questi, essa possiede varie sedi minori nelle città vicine: è infatti presente con alcuni corsi di studio a Legnago (VR), Vicenza, Bolzano, Trento, Ala (TN), Rovereto (TN) e Canazei (TN).

Dal 2009, a cadenza annuale, l'Università di Verona in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona ed il Consorzio Verona Tuttintorno organizza il Festival culturale di Scienze e Arti Infinitamente.

IMG_3416b

Ca’ Vignal 2, sede del Dipartimento di Informatica

Il Dipartimento di Informatica si colloca nel polo di Borgo Roma.

L'attività didattica e di ricerca del Dipartimento interessa oltre l'informatica, anche la matematica e la fisisca. In particolare promuove la ricerca scientifica nelle seguenti aree: logica matematica e matematiche complementari, geometria ed algebra, analisi matematica, probabilità e statistica matematica, fisica matematica, analisi numerica, ricerca operativa, informatica, fisica sperimentale delle interazioni fondamentali, fisica teorica delle interazioni fondamentali, fisica sperimentale della materia, fisica teorica della materia, fisica applicata, automatica, bioingegneria, e sistemi di elaborazione delle informazioni. Di queste aree sono particolarmente enfatizzati e sviluppati gli aspetti modellistici, computazionali, algoritmici e di processo in ambiti sia teorici che applicati.

Il Dipartimento è sede dei corsi di laurea in Informatica e in Matematica Applicata e dei corsi di laurea magistrale in Ingegneria e scienze informatiche e in Matematica, che comprende un curricula per la didattica della matematica. In collaborazione con il Dipartimento di Biotecnologie sono inoltre attivi i corsi di laurea in Bioinformatica e magistrale in Bioinformatica e biotecnologie mediche.